Vacanze con un cane all’estero

Dove e come fare le vacanze con un cane all'estero: documenti, trasporti, hotel e info utili per un viaggio a 4 zampe senza problemi.

 

Vacanze con un cane all’estero, dove e come farle.

Prima di partire: Passaporto per il cane

Prima di partire sarà utile fare un controllo dal veterinario, se la destinazione è estera sarà necessario farci obbligatoriamente la vaccinazione antirabbica, necessaria per richiedere il passaporto del cane che costa circa 35€+iva e ovviamente il microchip o il tatuaggio in regola. Solo dopo il 21° giorno dalla vaccinazione antirabbica sarà possibile partire quindi organizzatevi per tempo. Nel frattempo il vostro umano dovrà portarvi alla ASL veterinaria della vostra città per richiedere il passaporto per il cane, dotati di libretto sanitario aggiornato. I cani devono essere muniti oltre che il proprio passaporto devono essere identificati da un tatuaggio o da un microchip come da regole PETS, le regole europee per fare le vacanze con un cane all’estero, che ti descrivo qui di seguito. Se invece stai optando per vacare le vacanze con un cane in Italia dai un’occhiata alla nostra sezione dedicata  o se invece preferisci viaggiare con un cane in nave nel caso ti serva prendere un traghetto, in ogni caso sopra questo articolo trovi l’unico motore di ricerca per hotel dove i cani sono ammessi in tutta Europa.

Regole per viaggiare con un cane in Europa (Pets European Travel Scheme)

Per viaggiare con un cane all’estero, in europa, è obbligatorio che l’animale abbia un certificato veterinario che attesti che il cane abbia il microchip, che sia vaccinato contro la rabbia e che il veterinario attesti sul libretto sanitario (o nel caso di aggiornamento del passaporto sullo stesso) l’avvenuto trattamento antiparassitario da pulci e vermi. Fatto ciò il cane potrà ottenere il passaporto europeo.

  • microchip o tatuaggio identificativo;
  • libretto sanitario;
  • vaccinazione antirabbica (21 giorni prima della partenza);
  • trattamento antiparassitario (pulci, vermi tenia) da 5 giorni ad un massimo di 24 ore prima;
  • Passaporto veterinario, compilato con tutte queste attestazioni.

CLICCA SULLA BANDIERA PER I DETTAGLI

Norme, documenti e trasporti per nazione

Clicca sulla bandiera del Paese in cui ti interessare viaggiare con il tuo cane all'estero.

viaggiare con un cane in Regno Unito

Regno Unito


viaggiare con un cane in Svizzera

Svizzera

viaggiare con un cane in spagna

Spagna


viaggiare con un cane in germania

Germania

viaggiare con un cane in francia

Francia


viaggiare con un cane in danimarca

Danimarca

viaggiare con un cane in croazia

Croazia


viaggiare con un cane in austria

Austria

Loading…
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.