Pasticceria per cani finalmente anche in Italia

Pasticceria per cani finalmente anche in Italia

Pasticceria per cani finalmente anche in Italia

Il mio umano mi accontenta in tutto! Lo amo.

Era uno di quei pomeriggi di metà ottobre ed il mio amico bipede mi aveva portato come al solito a scorrazzare nel parco. Feci la mia solita bella corsetta, un po’ di “avance” alla barboncina della signora della panchina a fianco e mi azzuffai col maltese che mi prende sempre in giro perché dice che non sono all’altezza di quel batuffolo bianco col fiocchetto rosa sulla testa. Me ne tornai malconcio sotto la panchina dove il mio amico stava leggendo così accanitamente il quotidiano che non si rese neanche conto che ero triste per quello che mi aveva appena detto quell’antipatico di cane che è capace di farmi perdere l’autostima.

Mi ero quasi appisolato quando il mio fidato compagno mi disse
<Hey peloso, senti qua. A Reggio Emilia hanno aperto una pasticceria per voi cani  via Gattaglio 11/ B e l’hanno inaugurata lo scorso 4 ottobre. Che splendida creazione! Pensa che la Signora che ha avuto questa idea è slovena ed è arrivata a Reggio Emilia 15 anni fa. Si è innamorata della cittadina, ha notato che molti sono amanti degli animali e allora ha deciso di preparare qualcosa di particolare per voi. Pensa, realizza biscottini di tutti i tipi ripieni di frutta, formaggio, carne o verdure. E senti quà, ci sono anche biscottini per cani celiaci e light per i cani sovrappeso come te. Bella questa cosa mi piace! Penso proprio che ti ci porterò, del resto sei un amico affettuoso e te lo meriti!>
Io l’ho guardato riconoscente e gli ho risposto <Arf Arf Arf> che in lingua canina significa “Sia lodato San Bernardo!“.

Sono uscito come un fulmine da sotto la panchina e mi sono diretto dalla barboncina col fiocco rosa sulla testa e le ho spiegato in quattro abbai la situazione.
A quel punto mi è balenata un’idea fantastica! Ho pregato la dolce cagnetta di informare la sua amica bipede e magari a Reggio Emilia ci saremmo potuti andare insieme!
Bhè, lei mi ha guardato con aria aristocratica dicendomi che ci doveva pensare.

Intanto il mio grande compagno ha mantenuto la sua promessa e dopo due giorni mi ha portato a Reggio Emilia a visitare la famosa pasticceria.
Siamo partiti presto quella mattina ed io anche se non ero in me dall’emozione, ho cercato di stare buono buono sul sedile posteriore della nostra cuccia-mobile assaporando quei dolci momenti futuri.
Appena siamo entrati c’era già una marea di miei colleghi con i loro amici che stavano sgranocchiando biscottini di tutti i tipi. Che invidia! Non vedevo l’ora che mi portassero la colazione. Io ed il mio amico ci siamo avvicinati alla vetrina dove erano esposti una miriade di dolcetti e lui ha ordinato per me quelli alla selvaggina ma la proprietaria, la Signora Jesenija Omanovic, ha gentilmente detto al mio accompagnatore che i biscottini dovevo sceglierli io e me ne ha proposti 4 o 5 di gusto diverso. Io ho scelto quelli alla frutta perché la signora mi ha spiegato che quell’ingrediente ha virtù antitumorali ed io ci tengo alla mia salute!
Che buoni, che profumo, mai assaggiato una squisitezza simile! Li prepara Joana, la sorella della signora Jesenija in un forno che sta in Slovenia e poi li fa arrivare ancora fragranti a Reggio Emilia ma la proprietaria sta pensando di aprire un forno tutto suo.

Stavo sgranocchiando beatamente i miei dolcetti senza zucchero quando all’improvviso ho incrociato lo sguardo più dolce che avessi mai visto in vita mia. Era una cagnetta dolcissima che mi stava osservando e scodinzolando. Abbiamo fatto subito amicizia e mi ha spiegato che si chiama “Prue” come il nome della pasticceria della sua amorevole amica. Credo che i miei occhi siano diventati a forma di cuoricino! Devo ammetterlo, mi sono innamorato. La mattinata è trascorsa velocemente ma io e Prue ci siamo dati appuntamento al prossimo mese e mi ha confidato che la sua amica ha intenzione di preparare dolcetti ancora più sfiziosi e saporiti.
Che dire! Quando sonno tornato al parco ho subito riferito a quell’antipatico di maltese che può tenersi la barboncina tanto nel mio cuore adesso c’è solo Prue e i suoi saporitissimi biscotti.

VISUALIZZA I DETTAGLI CLICCANDO QUI

About Redazione Trip For Dog

Mela è la co-fondatrice a quattro zampe di Trip For Dog, vacanze con un cane. Gestisce i contenuti redazionali ai vari collaboratori pelosi sparsi in giro per l'Europa. Suggerisce i luoghi dog friendly dove e come fare le vacanze con un cane in Italia e all'estero: documenti necessari, trasporti che ammettono animali, hotel che accettano cani, musei, spiagge per cani e molto altro.
Loading…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

Simple Share Buttons
Ecco le 10 regole per vivere
felice con il tuo cane.
SCARICA GRATIS IN ALTA RISOLUZIONE.
RICEVERAI UNA EMAIL CON IL DOWNLOAD
RIMANI INFORMATO
Inviamo poche email ma buone, ti terremo informato su Eventi, Offerte, Consigli e Novità che riguardano il mondo a 4 zampe.
Ecco i 20 cibi più tossici per il tuo cane. SCARICA LA GUIDA