Gazebo ENPA con befane in Piazza Trento e Trieste a Monza

Gazebo ENPA con befane in Piazza Trento e Trieste a Monza

Gazebo ENPA con befane in Piazza Trento e Trieste a Monza

Martedì 6 gennaio torna l’appuntamento più allegro dell’ENPA di Monza e Brianza, la Befana dei Cani e del Gatti! Nella centralissima Piazza Trento e Trieste di Monza il banco natalizio ENPA, presente ogni giorno (tranne giovedì 1 gennaio), si trasformerà in un allegro gazebo dedicato alla Befana e agli animali di cui ENPA si occupa tutti i giorni. Presenti in piazza e nelle strade di centro Monza, infatti, alcune simpatiche befane, armate di scope e cesti colmi di caramelle per la gioia dei più piccoli, insieme a una scodinzolante rappresentanza del canile cittadino. Al gazebo – presente dalle 9,30 fino alle 18,30 – una ricca varietà di simpatici oggetti e idee regalo tutti a tema animale per bipedi e quadrupedi. Anche quest’anno ci sarà l’esclusiva calza della befana stracolma di accessori e giochini per il cane o gatto di casa. Disponibili anche casette, mangiatoie e speciali confezioni di cibo per aiutare gli uccelli selvatici a superare l’inverno, e il “calENPArio 2015” dell’ENPA Monza in versione muro e scrivania. APERTO NEL POMERIGGIO IL CANILE DI MONZA In questo giorno di festa ENPA chiede anche donazioni per gli ospiti del canile/gattile di Monza! La struttura di via Buonarroti 52 resterà aperto dalle 14,30 alle 17,30, anche per chi vorrà visitare gli animali, e chissà, trovare l’amico del cuore. Ad accogliervi un’altra sorridente Befana! Oltre a portare provviste e tutto quanto può essere utile per i nostri protetti potete naturalmente fare offerte, iscrizioni all’associazione e comprare il calendario. [sociallocker id=”16518″] [/sociallocker] COSA SERVE? Non tutti sanno che il numero dei gatti ospitati dalla struttura di via Buonarroti è tre/quattro volte superiore al numero dei cani. La richiesta dell’ENPA è dunque soprattutto in ambito felino, dove la scelta potrà essere quella di “riempire la calza” con cibo di qualità media per le colonie di gatti liberi, oppure con alimenti di qualità superiore o specifici per i gatti debilitati e i gattini, reperibili presso i negozi di prodotti per animali. > Per i gatti del gattile … Servono alimenti umidi e secchi generici, per gatti con problemi intestinali (sia secco sia umido), e le scatole di “Recovery” della Royal Canin per gatti e gattini debilitati. Tra i più utili prodotti reperibili presso i supermercati sono le scatolette di cibo particolarmente appetibili in formato mousse o paté. Questi alimenti servono soprattutto in inverno per i tanti mici che arrivano con varie forme di raffreddamento che vanno continuamente stimolati a mangiare in quanto, essendo molto raffreddati, non sono attratti dall’odore del cibo e rischiano di diventare sempre più deboli. Utilissimi inoltre i trasportini di rete metallica in buono stato che servono per la cattura dei gatti liberi da sterilizzare e reinserire nella colonia felina di appartenenza. > Per i gattini … Per i micetti che ancora ospitiamo sia in gattile che a casa di volontari dell’Asilo dei Cuccioli – e per quelli che cominceranno ad arrivare dal prossimo fine marzo in avanti – sono utilissime le scatolette specifiche per gattini (spesso denominate ‘kitten’), reperibili nei negozi specializzati per prodotti per animali, e crocchette per gattini, disponibili anche ad alcuni supermercati. > Per i gatti di colonia … Per i numerosi gatti liberi delle colonie feline nella nostra provincia, accuditi da volontari e tutori, servono ingenti quantitativi di scatolette e crocchette di media qualità. Vanno benissimo quelle delle comuni marche venduti nei supermercati. > Per i selvatici … Sono utili tanti prodotti come latte in polvere ‘Esbilac’ (per cani) e ‘KMR’ (per gatti), adatto per l’allattamento di ricci, conigli selvatici, scoiattoli e altri mammiferi; ‘Idroplurivit’ in gocce (vitamine); ‘Energette’ (alimento in polvere per pulli di piccione); antiparassitario ‘Advocate Spot On’ (la versione per gatti fino a 4kg e furetti) che ENPA utilizza per piccoli mammiferi; antiparassitario ‘Neo Foractil Spray’ per uccelli. > Per conigli e roditori … Fieno; verdure fresche (sedano, catalogna, radicchio, coste, cicoria, finocchi, peperoni, agrumi, carote, insalata tipo belga, scarola, romana, riccia … ); pellet in legno per lettiera (possibilmente in faggio); l’integratore “Critical Care Fine Grind” della Oxbow; vitamina C “Cebion” in gocce per le cavie. > Per tutti … Sono sempre utili plaid, pile, maglioni e lenzuola (lavate). E sono ben accette offerte libere in denaro a sostegno delle ingenti spese per l’acquisto di farmaci. Meglio ancora l’iscrizione all’ENPA di Monza e Brianza per l’anno 2015. Fonte: mbnews.it

About Redazione Trip For Dog

Mela è la co-fondatrice a quattro zampe di Trip For Dog, vacanze con un cane. Gestisce i contenuti redazionali ai vari collaboratori pelosi sparsi in giro per l'Europa. Suggerisce i luoghi dog friendly dove e come fare le vacanze con un cane in Italia e all'estero: documenti necessari, trasporti che ammettono animali, hotel che accettano cani, musei, spiagge per cani e molto altro.
Loading…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Ecco le 10 regole per vivere
felice con il tuo cane.
SCARICA GRATIS IN ALTA RISOLUZIONE.
RICEVERAI UNA EMAIL CON IL DOWNLOAD
RIMANI INFORMATO
Inviamo poche email ma buone, ti terremo informato su Eventi, Offerte, Consigli e Novità che riguardano il mondo a 4 zampe.
Ecco i 20 cibi più tossici per il tuo cane. SCARICA LA GUIDA